HOME | CHI SIAMO | AMMINISTRATORE UNICO

LUDOVICO ORTONA

Nato a Zara (Croazia) nel 1942, Ludovico Ortona si è laureato in Giurisprudenza nel 1965 presso l’Università “La Sapienza” di Roma ed è entrato in carriera diplomatica nel 1967.

Dopo una prima esperienza come Segretario di legazione in Messico, è stato Console a Montreal e poi è stato trasferito a Ginevra alla Rappresentanza Permanente presso le Organizzazioni Internazionali.

Tornato a Roma, dopo un periodo al Servizio Stampa del Ministero degli Esteri è posto fuori ruolo presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e quindi trasferito a Washington come Primo Consigliere per la Stampa.

Nel 1985 è stato nominato Capo Ufficio Stampa alla Presidenza della Repubblica con il Presidente Francesco Cossiga, con il quale ha collaborato per l'intero Settennato.

Nel 1988 viene nominato Inviato Straordinario e Ministro plenipotenziario.

È stato Ambasciatore a Lisbona dal 1992 al 1995 e a Teheran dal 1995 al 2000.

Rientrato al Ministero nel 2000, ha ricoperto l'incarico di Direttore Generale per i Paesi delle Americhe e nel 2005 è stato nominato Ambasciatore a Parigi, dove è rimasto fino al marzo 2009.

Il 2 giugno 2008 gli è stata conferita l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Il 25 maggio 2010 ha ricevuto dal Primo Ministro Francois Fillon le insegne di Commendatore della Legione d’Onore.

Il 1° luglio 2010 è nominato Presidente di Arcus S.p.A., società la cui missione è il sostegno e il finanziamento di progetti riguardanti i beni e le attività culturali anche nella loro connessione con le infrastrutture.

Il 28 settembre 2011 assume la Presidenza dell’Associazione Parchi e Giardini d’Italia, costituita con finalità di tutela, conservazione, recupero, valorizzazione e promozione del patrimonio di parchi e di giardini su tutto il territorio italiano.

Il 31 maggio 2012 è nominato Presidente dell’Associazione Amici dei Musei di Roma.

Il 17 settembre 2012, con Decreto del Ministro per i Beni e le Attività Culturali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze e del Ministro per le Infrastrutture ed i Trasporti, è nominato Amministratore Unico della Arcus S.p.A.

Il 27 maggio 2013 è nominato Vice Presidente dell’Institut Européen des Jardins et Paysages di Bénouville.

Il 13 giugno 2013 ha ricevuto l’onorificenza di Officier de l’Ordre des Arts et des Lettres della Repubblica Francese.

Dal 16 dicembre 2013 ha assunto la Presidenza della Fondazione Nuovi Mecenati, fondazione franco-italiana per la creazione contemporanea sostenuta dall’Ambasciata di Francia in Italia.