HOME | ATTIVITÀ E PROGETTI | ARCHIVIO NOTIZIE

« Indietro

  • Didascalia
  • Presentato il restauro di Villa dei Vescovi

  • Aperta la più importante casa rinascimentale pre-palladiana del Veneto
  •   

    Villa dei Vescovi, la più importante casa pre-palladiana del Veneto, è stata inaugurata dopo un   lungo e impegnativo lavoro di restauro cofinanziato da Arcus.

    Edificata su un terrapieno dei Colli Euganei, a Luvigliano di Torreglia, come casa di villeggiatura del vescovo di Padova, Francesco Pisani, ha mantenuto miracolosamente inalterato il suo ideale di vita originario che assegna alla natura e al paesaggio un valore morale in grado di educare lo spirito e ispirare la mente.

    Progettata dall’architetto Giovanni Maria Falconetto, la Villa fu edificata tra il 1535 e il 1542, sotto la direzione del nobile umanista Alvise Cornaro, come dimora di villeggiatura per il vescovo di Padova Francesco Pisani. Subì inoltre delle modifiche d opera di Giulio Romano e di Andrea Da Valle, mentre gli interni e le logge vennero interamente affrescati dal pittore fiammingo Lambert Sustris.

    Villa dei Vescovi è stata donata da Maria Teresa Olcese Valoti e da Pierpaolo Olcese, in memoria del marito e padre Vittorio Olcese, al FAI.

     

     

22/06/2011

« Indietro