HOME | ATTIVITÀ E PROGETTI | ARCHIVIO NOTIZIE

« Indietro

  • Didascalia
  • Ritrovate 600 monete puniche nelle acque di Pantelleria

  • Galan: "Ritrovamento straordinario, mi congratulo con tutti"
  • Un "tesoretto" di circa 600 monete bronzee del terzo secolo a.C. è stato scoperto a Pantelleria. Il ritrovamento è il primo concreto risultato delle indagini archeologiche subacquee per la valorizzazione dei siti sommersi in prossimità delle infrastrutture di Cala Tramontana a Pantelleria iniziate alcuni giorni fa. Il progetto è stato finanziato da Arcus SpA e sarà realizzato da Pantelleria Ricerche, dalla Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana, dalla Soprintendenza dei Beni Culturali di Trapani e dal Dipartimento di Storia dell'Università di Sassari.

     

    "Sono molto felice per lo straordinario ritrovamento - ha dichiarato il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Giancarlo Galan - Mi congratulo con tutti coloro che hanno collaborato a questa importante scoperta. Questo progetto dimostra quanto la collaborazione con le autonomie territoriali, attraverso il contributo di Arcus, sia fondamentale per realizzare interventi di qualità".

24/06/2011

« Indietro