HOME | ATTIVITÀ E PROGETTI | ARCHIVIO NOTIZIE

« Indietro

  • Didascalia
  • Arcus sostiene il restauro di Casa Pascoli nell'anno delle celebrazioni in nome del grande poeta.

  • La Toscana celebra Giovanni Pascoli nel 2012 con un ricco programma di iniziative culturali
  • Il 22 dicembre è stato presentato a Firenze  il ricco calendario di manifestazioni culturali ed eventi con cui la Toscana si appresta a celebrare, nel 2012, il centenario della morte del grande poeta romagnolo. A presentare il calendario delle iniziative sono intervenuti, a nome degli enti promotori, l’assessore regionale alla cultura

    Cristina Scaletti, il direttore di Arcus Ettore Pietrabissa, il senatore Andrea Marcucci, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Alberto Lattanzi e quello della Fondazione Pascoli Alessandro Adami, il sindaco di Barga Marco Bonini e la soprintendente archivistica Diana Toccafondi.

    Tra gli interventi più importanti, il restauro e la messa in sicurezza della casa museo di Pascoli a Castelvecchio, che Cesare Garboli definì come ‘una meraviglia, forse l’unica casa di un poeta in Europa rimasta com’era’, grazie ad un finanziamento di 700 mila euro di Arcus.  

     

    «È un luogo straordinario che ti tocca l'anima - ha ricordato il direttore di Arcus Ettore Pietrabissa -: tutto tornerà com'era, le stesse suppellettili, gli stessi ambienti, persino gli stessi mobili voluti dalla sorella e portati dall'ultimo domicilio bolognese del poeta». 

     

24/12/2011

« Indietro